Accedi al sito
Serve aiuto?
image0

Chirurgia estetica del corpo » Lifting delle cosce

Obiettivo dell’intervento
l lifting delle cosce e’ un intervento chirurgico volto ad eliminare l’eccesso cutaneo dalla faccia interna delle cosce ed eventualmente della porzione sottoglutea mediana ridando tensione alla cute inferiore.

Considerazioni generali 
Un aspetto del quale tutte le donne tengono conto per la bellezza delle gambe oltre alla forma e magrezza è, senza dubbio, la tonicità dei tessuti, in particolare modo dell’interno coscia. Il rilassamento cutaneo di questa regione può avvenire anche in giovane età dopo rapidi dimagrimenti anche se tale difetto è più frequentemente presente ed evidente nelle donne magre non più giovanissime.  Per avere un’idea di come potrebbe apparire il profilo delle gambe senza l’ eccesso cutaneo, basta sollevare mettendo in tensione la pelle  in corrispondenza dell’inguine. Il lifting della coscia non è indicato tuttavia nelle condizioni di globale obesità o importante sovrappeso a meno che non sia possibile trattare anche l’eccesso adiposo mediante liposcultura.  Questa condizione viene spesso riferita come un problema funzionale oltre che estetico a causa della tendenza determinata a formare dermatiti croniche con rossori e bruciori alla deambulazione.

Casi in cui è indicato l’intervento
Lassità della cute mediale alta delle cosce e sottoglutea mediale.

Età in cui è possibile eseguire l’intervento
E’ possibile eseguire il lifting delle cosce solo a partire dalla fine dello sviluppo corporeo e quindi sicuramente dopo i 18 anni La necessità di questo intervento, comunque, è sentita per lo più dopo i 50 anni e negli esiti di obesità.

Periodo dell’anno più indicato per l’intervento
Il lifting delle cosce va preferibilmente evitato nei periodi caldi dell’anno e quindi da giugno a settembre.

Anestesia
E’ possibile eseguire l’intervento in anestesia spinale ma è raccomandata l’anestesia generale.

Durata dell’intervento
Il lifting delle cosce dura circa 2 ore.

Tecniche chirurgiche
Il lifting delle cosce e’ un intervento che si esegue in sala operatoria ed in anestesia generale. Esso comporta delle incisioni che, partendo dalla regione latero-pubica e inguinale raggiungono la faccia interna della radice delle cosce e, procedendo verso dietro, la regione glutea. Attraverso tali incisioni la cute delle cosce ed eventualmente dei glutei, viene stirata in alto e l’eccesso viene eliminato. La cute viene poi suturata nella nuova posizione. L’intervento comporta delle cicatrici corrispondenti alle incisioni descritte nelle pliche citanee. Tali cicatrici potranno essere piu’ o meno evidenti e potranno venire coperte con un normale slip; esse possono eventualmente essere chirurgicamente migliorate, in anestesia locale, non prima di sei mesi dall’operazione.

Durata del ricovero
Il ricovero dura circa 24 ore e comprende 1 notte di degenza.

Dalla dimissione alla guarigione 
La paziente deve osservare riposo a letto per le prime 12 ore, durante le quali mantiene il catetere vescicale applicato prima dell’intervento. Successivamente, dopo la prima medicazione e la rimozione del catetere, la paziente è in grado di alzarsi ed essere dimessa. Per 30 giorni la paziente deve indossare una guaina elastica leggera a pantaloncino. E’ opportuno osservare il riposo per 10/15 giorni dopo l’operazione in modo da evitare inopportune trazioni sulle recenti ferite chirurgiche in via di cicatrizzazione. I punti di sutura vengono rimossi tra la 7′ e la 15′ giornata. Durante questo periodo è fondamentale mantenere una scrupolosa igiene locale mediante risciacqui continui con lavande disinfettanti. Comunemente e presente un senso di fastidio ma non dolore. La ripresa delle normali attività  quotidiane può avvenire già dopo la rimozione della prima medicazione ma deve comunque essere graduale. La guida dell’automobile è possibile dopo 2 settimane. La riprese delle attivita’ sportive leggere è consentita dopo almeno 4 settimane (jogging, danza, joga) mentre per gli sport piu’ intensi  sara’ preferibile attendere per lo meno 8 settimane.

Il risultato
I risultati sono in genere molto buoni  già subito dopo l’intervento. In alcuni casi, però, in soggetti con cute particolarmente tendente alla lassita’, si puo’ assistere dopo qualche anno ad un progressivo ripristino della situazione originale o ad una discesa ed esposizione delle cicatrici al di sotto dell’inguine con conseguente maggiore visibilità

Complicazioni
Le complicanze legate all’intervento sono modeste: l’infezione delle ferite puo’ essere considerata la piu’ frequente e puo’ svilupparsi nella settimana postoperatoria. Tale complicanza e agevolmente trattabile con la comune terapia antibiotico pur costringendo ad un allungamento dei tempi di guarigione e generando spesso degli esiti cicatriziali di peggior qualità estetica. Deiescenze della ferita, vale a dire la separazione dei margini della ferita in alcuni tratti lungo il suo decorso a causa di trazioni eccessive o di infezioni intercorrenti possono occorrere con modesta frequenza ma sono tuttavia possibili. Tale evenienza condiziona l’aspetto finale della cicatrice che puo’ essere migliorato con un piccolo intervento in anestesia locale almeno sei mesi dopo l’operazione. L’ematoma e il sieroma, vale a dire la raccolta sottocutanea di sangue o siero può determinare la necessità di medicazioni aggiuntive per il loro drenaggio.

Info Contatti

Dott. Salvatore Pedone
Via Mazzini, 74
91025 - Marsala
Trapani - Italia
C.F. / P.Iva: 01987750815
Tel: 331.2864861 - 339.8699123
dr.salvatorepedone@libero.it

Random Keywords

tossina botulinica marsala
chirurgia estetica del volto marsala
trattamento cicatrici marsala
correzione ginecomastia marsala
blefaroplastica marsala
mesoterapia hydroelettroforesi marsala
laser marsala
filler per rughe e labbra marsala
chirurgia ambulatoriale marsala
cheiloplastica (labbra) marsala
mastoplastica riduttiva marsala
asportazione nevi (nei) marsala
trattamento della p.e.f.s. (cellulite) marsala
biorivitalizzazione marsala
asportazione lesioni cutanee marsala
otoplastica (orecchie) marsala
medici marsala
salvore pedone
medicina estetica marsala
salvore pedone marsala
liposcultura marsala
mastoplastica additiva marsala
profiloplastica (mento e zigomi) marsala
rinosettoplastica marsala
trattamento anti-aging viso marsala
lifting del volto marsala
lipofilling marsala
trattamento cheloidi marsala
peeling marsala
dr salvatore pedone
addominiplastica marsala
mastopessi marsala
salvatore pedone marsala
medicina estetica marsala
lifting delle cosce marsala
chirurgia estetica del corpo marsala

Social Share

Newsletter